I vantaggi della diagnosi con cone beam rispetto alla tradizionale opt in un caso di riassorbimento radicolare del secondo molare causato da terzo molare incluso. Case report


Il riassorbimento radicolare dei secondi molari in corrispondenza di terzi molari inclusi è stato largamente descritto in letteratura [1][2][3][4][5]. Con questo case report vogliamo sottolineare l’importanza di una diagnosi accurata basata su acquisizioni volumetriche prima dell’atto chirurgico.

Paziente di sesso femminile, 24 anni. L’esame ortopantomagrafico (fig. 1) evidenzia elementi 3.8 e 4.8 inclusi, in posizione orizzontale ed in rapporto di contiguità con le radici distali degli elementi 3.7 e 4.7. L’immagine OPT fa supporre un posizionamento vestibolare degli elementi inclusi rispetto ai secondi molari.

Per le frequenti disodontiasi viene programmato intervento di estrazione di 3.8 e 4.8; a causa della vicinanaza della componente radicolare con il canale del nervo alveolare inferiore viene eseguita una scansione TC Cone Beam con l’apparecchiatura 9000 3D (Kodak). Esaminando le cross sections (fig. 2) ed il volume rendering (fig. 3) ottenuti notiamo che le radici distali di 3.7 e 4.7 hanno subito un notevole riassorbimento e pertanto i due elementi risultano compromessi.

Una germectomia preventiva di 3.8 e 4.8 all’età di 13-14 anni avrebbe evitato la lesione dei secondi molari, mentre l’attuale avulsione dei terzi molari impattati risulterebbe nella perdita sia degli elementi inclusi che di quelli adiacenti, a causa della compromissione per il riassorbimento radicolare.

In questo caso l’indagine CBCT ha permesso di evitare errori diagnostici che non potevano essere visualizzati altrimenti con l’OPT e di tutelarci, così, a livello medico-legale.



Bibliografia

  1. Sealey VT. Impacted lower third molar causing neuralgia and absorption of lower second molar. D J Australia 1946;50:109-110.
  2. Romero. C, Root resorption of a 2nd molar related to impacted 3rd molar, Oral Surgery Oral Medicine Oral Pathology
    1971;32:502.
  3. Nitzan D, Keren T, Marmary Y. Does an impacted tooth cause root resorption of the adjacent one? Oral Surg 1981;51:221-224.
  4. Coombs, M, T & Moore, S, K, Root resorption caused by impacted permanent teeth, Australian Dental Journal
    1989;34:205-208.
  5. Minoru Yamaoka et al. Root resorption of mandibular second molar teeth associated with the presence of the third molars. Australian Dental Journal 1999;44:(2):112-116.